News

Mini coro Accademia

Mini coro Accademia

E’ formato da bambini delle scuole elementari e medie. Taluni di loro suonano anche uno strumento musicale.

Il canto corale è una forma espressiva che contribuisce moto alla socializzazione, ma anche favorisce la collaborazione, la tolleranza e il rispetto reciproco.

Per i minicoristi è sicuramente un modo per fare nuove amicizie e divertirsi cantando. Il gruppo si riunisce per le prove al MERCOLEDI'’ dalle 18.45 alle19.30 presso la sede di Viale della Repubblica, 7/c.

Nel 2015 il Minicoro ha realizzato la parte musicale della fiaba "Storia di un'amicizia", testo liberamente ispirato al racconto di L. Sepulveda "La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare"

SE HAI UN'ETA' COMPRESA FRA I 6 E I 12 ANNI E TI PIACE CANTARE....TI ASPETTIAMO!!!  

STIAMO CERCANDO NUOVE VOCI DA INSERIRE PER AMPLIARE IL NOSTRO ORGANICO!!!

Dirige il MINICORO ACCADEMIA la prof.ssa Daniela Rado

 

L'IMPORTANZA DI CANTARE IN CORO

L'esperienza del canto è insita nell'essere umano fin dalla sua nascita: il pianto del bambino al momento del suo ingresso nel mondo costituisce il suo primo canto. Un canto alla vita che il piccolo sembra dedicare alla mamma: la prima grande interlocutrice. Il bambino, crescendo, continua a suo modo a cantare offrendo una serie infinita di gorgheggi attraverso i quali ci fa capire che vuole entrare in contatto con noi, con il mondo, con i suoi giochi. Arriviamo qui al punto fondamentale: attraverso il canto il bambino socializza. Già, perché il canto è uno strumento privilegiato attraverso il quale comunicare emozioni, sentimenti o più semplicemente il proprio modo di essere. Nel corso degli anni il bambino spesso perde l'abitudine al canto a favore dell'espressione verbale non intonata, dell'espressione scritta e dell'espressione per immagini. Il bambino è immerso comunque in un mondo di rumori e suoni ma non più soltanto come essere attivo, piuttosto si può dire che il bambino si trova a subire questo mondo sonoro, sovente sguaiato e grossolano e ad adattarvisi giocoforza.

Cantare, e in particolar modo cantare in coro, rappresenta un'esperienza troppo importante che il bambino ma anche i giovani e gli adulti hanno il diritto di poter coltivare perché "cantare fa bene allo spirito ma anche al corpo". Imparare ad emettere i suoni in modo corretto, con una buona respirazione, una precisa intonazione, una pronuncia chiara, assumere una postura adeguata...sono obiettivi che portano ad un miglioramento non solo del nostro stato d'animo ma anche del nostro stato fisico.

Non va poi trascurato l'aspetto propriamente educativo del cantare in coro: cantando insieme si impara e si migliora perché, specie nei bambini, "l'imitazione" riveste una notevole importanza. All'inizio il piccolo impara quasi esclusivamente per imitazione, basti pensare all'apprendimento della lingua madre: non avviene certo attraverso la spiegazione di regole, quanto piuttosto mediante l'imitazione di ciò che il piccolo ascolta in famiglia. Per questa ragione in presenza di bambini che non possiedono una buona intonazione, il canto di gruppo porta a sicuri effetti positivi.

Infine, la lezione di coro deve comunque rappresentare un momento di svago da condividere con i compagni: i piccoli coristi devono intendere la lezione di coro un'occasione per stare con degli amici.

Il repertorio scelto deve essere adeguato non solo al livello di competenze musicali dei partecipanti e alla loro età ma deve diventare materiale per educare i gusti musicali dei cantori e al contempo costituire un graduale percorso didattico volto al conseguimento di progressi sotto il profilo vocale per l'intero gruppo.

Affinché il canto in coro possa veramente dare i suoi frutti (educativi e vocali) è necessario che la guida, ovvero il Direttore, abbia ben presenti gli obiettivi da raggiungere e il modo attraverso cui raggiungerli. Non è ipotizzabile pensare che un Direttore possa improvvisarsi tale. Sono indispensabili competenze specifiche, sensibilità umana, carisma e capacità di trasmettere piacere per ciò che si sta facendo.

Dove siamo

Clicca sull'immagine per consultare la mappa

Treviso Musica

Accademia Treviso Musica ha tra le sue finalità quella di diffondere la pratica musicale.

Questo aspetto rientra comunque in un progetto più ampio che è quello di organizzare attività educative e ricreative per il tempo libero volte a sviluppare interessi, conoscenze, amore per l'arte e la musica.

Dove siamo

Clicca sull'immagine per consultare la mappa

Treviso Musica

Accademia Treviso Musica ha tra le sue finalità quella di diffondere la pratica musicale.

Questo aspetto rientra comunque in un progetto più ampio che è quello di organizzare attività educative e ricreative per il tempo libero volte a sviluppare interessi, conoscenze, amore per l'arte e la musica.

©2022 Associazione corale e musicale "Accademia Treviso Musica"
Viale della Repubblica 7/C, Villorba (TV). C.F. 94130030268. Tutti i diritti riservati.