Docenti

Daniela Rado

Direttore artistico

Direttore artistico, propedeutica, teoria e solfeggio, tastiera, flauto dolce, direzione di coro, musica d'insieme.

Diplomata in Musica corale e Direzione di coro e laureata con il massimo dei voti al DAMS di Bologna. Vincitrice di una borsa di studio offerta dal Ministero degli Esteri italiano, ha frequentato il corso internazionale sul Metodo Kodaly presso l'università degli studi di Esztergom in Ungheria.

Ha seguito i corsi di Direzione di coro a Bobbio con i maestri F. Corti e G. Acciai, di Didattica della musica con M. Spaccazocchi, di Strumentario Orff con G. Piazza. Ha fatto parte del coro Nova Cantica di Belluno approfondendo il repertorio del canto gregoriano e rinascimentale. Ha collaborato con il Teatro Comunale di Treviso nella stesura delle note illustrative ai programmi di sala delle stagioni concertistiche e con il quotidiano La Tribuna con articoli di cronaca musicale.

Dal 1997 si dedica all'insegnamento della Teoria e solfeggio e alla direzione corale presso varie scuole private della provincia di Treviso. Abilitata all'insegnamento dell'Educazione musicale nella scuola media, ha svolto tale attività per anni nel Trevigiano e in Lombardia. E' autrice di testi di solfeggio e di avviamento alla lettura musicale per bambini.

Nel 2008 ha creato il Concorso musicale nazionale "W la teoria". Attualmente è direttore artistico dei corsi musicali presso l'Accademia Treviso Musica, presso la quale dirige anche il coro.

Pubblicazioni

IMPARIAMO LE NOTE

"Ho scritto questo libro adatto ai piccolissimi, con l'obbiettivo di far conoscere il linguaggio musicale anche a bambini di 4-5 anni, nella certezza che ciò possa essere per loro un arricchimento formativo. In questo volume ho proposto la conoscenza di 5 note in chiave di sol e la durata delle prime 4 figure musicali. Buon lavoro a tutti i bambini e ai loro genitori che li aiuteranno e incoraggeranno a conoscere lo splendido mondo della musica che tanta gioia potrà dare loro."

SOLFEGGIAMO INSIEME

  • Si tratta di un testo creato appositamente per bambini e adulti che iniziano lo studio del solfeggio. Il volume è idealmente suddiviso in due parti. La 1^ nasce con l'intento di far conseguire all'allievo una lettura sicura delle note presentando dei solfeggi con figure di lunga durata ( prima viene proposta la chiave di violino, successivamente quella di basso, infine le due chiavi insieme con il doppio pentagramma). Nella 2^ parte, quando la lettura dovrebbe essere sufficientemente sicura, vengono proposti 56 solfeggi in pentagramma doppio che affrontano problematiche di carattere ritmico.

QUADERNO DEI COMPITI Vol.1 e Vol.2

  • I due volumi contengono una vasta gamma di esercizi pratici da compilare. In tal modo l'alunno rafforza le proprie conoscenze teoriche anche in vista dell'esame di teoria e solfeggio. I volumi comprendono esercizi che iniziano con la classificazione delle figure musicali e terminano con la costruzione di scale, intervalli e triadi.
Powered by JS Network Solutions